Coltivare rappOrti

Il progetto prevede il recupero di alcuni spazi verdi all’interno del centro Ippico Ciampacavallo (Via Appia Pignatelli 208, Roma).All’interno dell’area sono presenti venti orti coltivati da circa settanta persone, un forno e un orto comune curati e gestiti collettivamente.

L’intreccio che si determina tra la dimensione produttiva, quella relazionale e quella comunitaria, fa sì che le attività agricole svolgano una funzione sociale, favorendo il coinvolgimento e la partecipazione.

News

3 Marzo 2021

Agricola Mpidusa, fare agroecologia in un hotspot climatico

A Lampedusa è sempre stato difficile coltivare la terra. Il nostro progetto è una scommessa su un altro futuro possibile, dove ecologia e comunità sono alleate nella lotta alla crisi climatica.
26 Febbraio 2021

La transizione ecologica si farà senza il Pd, escluso da tutto

di Fabio Ciconte per Domani del 26 febbraio 2021 “Gli obiettivi sfidanti assunti dall’Europa sulla neutralità climatica al 2050, ci impongono di costruire anche nel nostro […]
24 Febbraio 2021

Terra! presenta il nuovo rapporto “E(U)xploitation” sul caporalato in Europa

Lavoro grigio, assenza di contratti, sfruttamento sessuale, violenza ed emarginazione. La condizione dei braccianti in Italia, Spagna e Grecia è simile e drammatica.